A tre anni dalla morte del Dott. RICCHI, la sua equipe e l'equipaggio del Cessna si continua a morire nell'adempimento del proprio dovere!
di Gabriella Meroni (g.meroni@vita.it), 05/06/2007
Usa: si schianta aereo che trasportava organi da trapiantare

Non ci sarebbero superstiti nello schianto di un piccolo velivolo che trasportava I membri di un equipe medica di trapianti, che viaggiavano per portare alcuni organi ad un paziente bisognoso. Per motivi ancora da accertare, il Cessna Citation è precipitato nel lago Michigan, in Wisconsin a 10 chilometri nord-est di Milwaukee, inabissandosi nelle fredde acque. A bordo si trovavano in tutto sei persone: due chirurghi e due specialisti di donazioni di organi dell'università del Michigan, più due piloti. "Le condizioni del velivolo e I resti umani fino ad ora rinvenuti indicano uno schianto ad alta velocità" ha spiegato il capitano della Guardia Costiera Bruce Jones "Riteniamo che non ci siano sopravvissuti". La tragedia ha un'altro triste risvolto: l'università ha infatti fatto sapere che il paziente che doveva ricevere gli organi che viaggiavano sull'aereo si trova in condizioni critiche.